Auto usata o auto nuova?

Prendere una decisione nell’ambito dell’acquisto di un’auto è più difficile di quanto si possa pensare. Quando si cambia il proprio mezzo entrano in gioco diversi aspetti che condizionano in tutto o in parte la nostra scelta. Primo fra questi è il budget a disposizione e che ci orienta nell’acquisto di un’auto usata o una nuova. Potremmo stringere il campo stilando una lista di vantaggi e svantaggi di entrambe. L’acquisto di un’auto nuova ci espone ad una spesa maggiore, ad una maggiore svalutazione, che può arrivare anche al 50% dopo soli due anni di vita. La soddisfazione ad equipaggiarla con tutti gli optional che rispecchino il nostro gusto personale è in definitiva ciò che ci potrebbe spingere in questa scelta. La garanzia è un altro punto a suo favore, rassicurando l’acquirente per tre anni o fino ad un chilometraggio di 100.000 chilometri. Acquistare una macchina nuova è in assoluto venire a contatto con i nostri desideri più grandi: possibilità di scegliere tra le diverse categorie, i diversi modelli e i diversi colori. Anche se saranno le emozioni a condurci nella nostra selezione, la nostra parte razionale terrà conto di qualche falla che questa è in grado di lasciarci. Sono scarse, ad esempio, le informazioni riguardanti l’auto nuova. Affidabilità e stabilità rappresentano delle incognite al momento dell’acquisto. Invece, l’auto usata è in grado di fornire queste indicazioni mascherando però tutti i difetti per poi lasciarli liberi di manifestarsi successivamente. Non si conosce lo stato di usura e quindi l’informazione è il primo step nella scelta di un’auto usata. Ci sarà un motivo se il costo è ridotto, per cui risulta necessario verificare il libretto dei tagliandi, la meccanica, gli interni, la carrozzeria e soprattutto il motore. È possibile controllare se sia incidentata o rubata, inserendo il numero di targa nel sito della polizia di stato. In ultimo, ma non meno importante, una revisione da parte del nostro meccanico di fiducia che metterebbe al sicuro qualsiasi decisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *